Creare un tavolo in legno e resina

L’inizio dell’inverno ha spalancato le porte, il periodo storico attuale ha messo a dura prova tutti noi, e contemporaneamente fa capolino la voglia di reinventare le proprie giornate, di trovare un obiettivo, un hobby o perfino di dare un nuovo volto alla propria professione. Prendi tutti questi aspetti e molti di più, e viene da sé che il modo migliore per trascorrere del buon tempo, è quello di dedicarsi alla realizzazione di oggetti artigianali. Vogliamo stupirti con questa guida, facile e rapida, per accompagnarti nella creazione di un tavolo in legno e resina epossidica. Pronto? 

Tavolo in legno e resina

Come costruire un tavolo con il legno e la resina

Con la resina epossidica puoi creare un’infinità di piccoli oggetti, gioielli e modellini. D’altra parte, vogliamo portarti alla scoperta di come è possibile utilizzare la resina anche per la realizzazione di complementi d’arredo e pezzi di design. Un tavolo in legno e resina, ad esempio, è un progetto di facile fattura, che può assumere toni adatti a diversi stili architettonici. Dallo stile moderno, a quello classico, vediamo come costruire il tuo tavolo fai da te.  

Tavolo in resina fai da te

La peculiarità della resina è la sua versatilità. Questo materiale ci sorprende ogni volta, andando a plasmarsi alle superfici con le quali lavoriamo, assumendo un aspetto sempre diverso. Sfumature libere, effetti cristallini o vetrificati. La resina epossidica trasparente può essere utilizzata sia per il rivestimento superficiale di un tavolo che già possiedi e a cui vuoi dare nuova luce, oppure per realizzare un’opera ex novo. Vediamo come fare per ottenere un tavolo dall’effetto cosiddetto Blu River Table

Ecco il video esplicativo.

Occorrente

Cosa serve per costruire un tavolo in resina e legno?

  • Un contenitore per miscelare
  • Resina Cristal P
  • Scotch 
  • Guanti
  • Tavole di legno

Procedimento

  1. Il primo passo per procedere alla realizzazione del tavolo è quello di trattare le tavole di legno. Scegli la forma che vuoi dare alla superficie, in questo caso abbiamo pensato di conferire al tavolo una forma rettangolare. Per preparare al meglio il legno, bisogna levigarlo e pulirlo con un prodotto idoneo, come l’alcol denaturato o un olio. Questa fase non è da sottovalutare, poiché la resina epossidica, con le sue caratteristiche di scorrimento, andrà a riempire ogni imperfezione, se presente. Gli strumenti adatti a levigare il legno sono una carta abrasiva, una smerigliatrice o una piallatrice.
  2. Una volta preparato il legno, posizionalo su una superficie da lavoro, sigillando il perimetro delle tavole con dello scotch. Se vuoi essere sicuro che la resina, una volta colata, non scivoli via sotto alcune scanalature del legno, puoi posizionare sul tavolo da lavoro dei fogli di plexiglass, materiale al quale la resina non si attacca. Una volta indurita potrai staccarli facilmente, ed eviterai che la resina fuoriesca dalla zona in cui è destinata. 
  3. Blocca le tavole di legno al piano da lavoro, con dei moschettoni.
  4. Miscela la resina epossidica come indicato sulla confezione. La resina utilizzata per questo progetto è la Cristal P, che segue un rapporto di 1000:250. In altre parole, per ogni 1000 g di componente A, sono necessari 250 g di componente B. Mescola bene. 
  5. Questo è il momento di decidere lo stile del tuo tavolo. Puoi lasciare il prodotto trasparente oppure aggiungere qualche goccia di pigmento. Scegli il colore che preferisci, tra quelli disponibili.
  6. Effettua la colata di resina all’interno della scanalatura nel legno. La resina si adatterà alle superfici. 

Consigli

La temperatura

La temperatura ideale per ottenere un buon lavoro con la resine è di circa 25°. Se l’ambiente in cui operi non raggiunge questa temperatura, utilizza un phon per evitare la formazione di bolle di aria all’interno della colata. 

La superficie liscia

Come lucidare un tavolo in legno e resina? La resina epossidica è un materiale autolivellante, ma puoi ottenere un risultato super liscio utilizzando gli strumenti abrasivi, per levigare alcuni punti del tuo tavolo. In alternativa, puoi lucidare la superficie con dell’olio naturale. 

Tempi di indurimento

La resina utilizzata per questo progetto, la Cristal P, catalizza in un massimo di 96 ore. Questo tempo è necessario per consentire ad una colata che arriva a 5 cm di essere pronta. 

Come pulire il tavolo in resina e legno

Utilizza un panno morbido e un prodotto neutro per il legno. In alternativa puoi utilizzare dell’alcool denaturato. Assolutamente da evitare nel processo di pulizia della resina le spugne abrasive o prodotti corrosivi. 

Come hai visto, realizzare un tavolo in legno e resina è molto semplice. Ora non ti resta che personalizzare il tuo prodotto, dandogli la forma che preferisci e le sfumature che ami. Puoi rispondere ai tuoi dubbi relativi all’utilizzo della resina dando uno sguardo alle domande frequenti. 

Questo procedimento può essere seguito per realizzare anche un tavolino, un piccolo mobile o recuperare vecchi pezzi di legno. Nessun limite, la fantasia ti porterà dove vuoi, al resto ci pensa Reschimica. 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email

5 risposte

  1. Buon giorno, sono un amante del legno e il suo articolo mi ha piaciuto le mie domande sono due:il legno una volta preparato,prima della colata viene trattato con un turapori per impedire al aria intrappolata nel legno di uscire e la seconda domanda e , quanto po’ essere spesa una colata? Grazie

    1. Buongiorno Nicolae, siamo davvero contenti che le sia piaciuto l’articolo.
      Il legno è bene trattarlo con un turapori prima della colata e se utilizza la Resina Trasparente per alti spessori Cristal P il consiglio è quella di calcolare uno strato di massimo 10/15 cm far sì che che performi al meglio evitando il rischio di ingiallimento. Un caro saluto e buona creatività!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NUOVI STAMPI DI HALLOWEEN

Scopri la Capsule Collection di stampi di Halloween realizzata da Gea Creations.

RICEVI SUBITO

gratuitamente

LA GUIDA AI PROGETTI CREATIVI

Ricevi per email tanti progetti pronti ad ispirarti, insieme a moltissimi materiali gratuiti che ti aiuteranno a rendere le tue creazioni perfette.

RICEVI SUBITO

gratuitamente

LA GUIDA AI PROGETTI CREATIVI

guida ai progetti creativi della Reschimica