Come decorare una cover per il cellulare con la resina

I creativi e le creative sono chiamate a rapporto per realizzare insieme un progetto veloce, divertente e colorato: come decorare la cover per il cellulare con la resina. Si tratta di un modo fai da te molto divertente per personalizzare la custodia di plastica del telefono e renderla unica e che ti rappresenti. 

Vediamo insieme come fare. 

Come decorare una cover per il cellulare con la resina

Decorare una cover per il cellulare con la resina UV

Per decorare una cover per cellulari utilizzando la resina i passaggi sono pochi ed essenziali, ma potrai davvero sbizzarrirti tra colori, forme e composizioni. 

Questo progetto, infatti, si concretizza grazie all’uso della resina UV, un prodotto adatto a lavori sottili e delicati che, in pochissimi minuti solidifica e all’interno del quale puoi inserire glitter, piccoli oggetti o dei fogli di carta. Inoltre potrai utilizzare il colore, sperimentando diverse tecniche e sfumature. Vediamo cosa ci occorre per realizzare una cover personalizzata con la resina. 

Occorrente

Procedimento

  1. Utilizziamo la cover dal lato esterno e posizioniamo sul piano da lavoro. 

2. Prima di cominciare abbozziamo l’idea di quello che vorremmo ricreare, in quanto la resina UV solidifica in pochi minuti. 

3. Ti suggeriamo di scegliere 2 colori, il blu e il bianco, e di iniziare ricreando l’effetto del mare. 

Come decorare una cover per il cellulare con la resina ocean wave

Cominciamo. 

4. Su tutta la superficie del telefono esterno crea un primo strato di resina trasparente, utilizzando la lampada UV per alcuni minuti affinché la resina solidifichi. 

5. Su un piattino o un pezzo di cartoncino mescola qualche goccia di resina con il pigmento blu. 

6. Utilizza il bastoncino o lo stuzzicadenti per prelevare del prodotto e iniziare a utilizzarlo sulla cover, in maniera casuale, così’ da ricreare ricche sfumature. 

7. Per renderle ancora più vive e simili al movimento del mare, abbina anche la resina colorata di bianco. 

8. Utilizza la lampada per fare in modo che questo secondo blu e bianco solidifichi. 

9. A questo punto possiamo passare con la fase decorativa, creando un ultimo strato sottile di resina Fil Cristal UV Soft e inserendo al suo interno glitter o brillantini, distribuendoli in maniera omogenea su tutta la superficie.

Anche in questo caso sarà necessario utilizzare la lampada per solidificare la resina. 

Per arricchire ulteriormente la tua cover e trasformarla in qualcosa di tridimensionale puoi fissare sull’ultimo strato degli open bezel, colorati a piacimento. 

Qui puoi visionare un video per utilizzare la resina UV e gli open bezel, anche se sei alle prime armi. 

Qui invece puoi trovare decine di open bezel. Ce n’è per tutti i gusti. 

Consigli extra

Carta all’interno della resina

Se decidi di inglobare dei pezzi di carta con disegni o scritte all’interno di uno degli strati di resina UV ricorda di utilizzare carta plastificata o stampata al laser. In caso contrario i colori stampati potrebbero sbiadire e diluirsi, creando un effetto non bello. 

Utilizzo della lampada UV per resina

La torcia UV per resina Reschimica è uno strumento molto potente. Per indurire la resina ti basteranno pochi secondi (circa 10). Per un completo indurimento la lampada va utilizzata sul prodotto per 1 o 2 minuti, fino al raggiungimento della polimerizzazione completa. 

Open bezel

Se decidi di decorare la cover per il cellulare con gli Open Bezel non dimenticare di utilizzare sotto all’accessorio metallico un pezzo di scotch largo, affinché la resina non attacchi alla superficie di lavoro. In alternativa puoi utilizzare un tappetino in silicone. Il tappetino impedirà alla resina di colare e staccarsi e potrai lavarlo facilmente con acqua e sapone. Ecco la nostra versione, in due colori. 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *